Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie

Brrr… che freddino…
Sì, ci siamo… è arrivato l’autunno.

 

Non me lo dice l’arietta fresca che la mattina alle 6:30, 7:00, 7:30 (insomma quando riesco ad uscire dalle lenzuola) che mi sbatte sul viso e neanche il buio che scende alle 19:30 mentre pazientemente (???) sono in coda in tangenziale…

 

Me lo dicono le mie vecchiette, le nonnine che abitano nel mio palazzo (una casa di ringhiera) e che adesso, come tutti gli anni in questo periodo, cominciano a ritirarsi prima, a non rimanere così tanto tempo sedute fuori a chiacchierare…
Tra un po’ le vedrò che sbucano con la loro testa bianca dalla porta, avvolti nei maglioni rattoppati qua e là, con i calzettoni dentro le pantofole… eppure sbucano lo stesso, per darmi il buongiorno la mattina, per dire la parola in più che non manca mai quando vedono la mia Alice…..

 

Non so perchè mi mette così malinconia questa cosa, forse perchè mi sembra che il freddo rubi qualcosa alle mie nonnine sole, ruba il tempo che passano inseme davanti alla porta a chiacchierare di niente, a raccontarmi dei loro nipotini…. ruba la compagnia ed il tempo; ai miei occhi questo tempo sembra prezioso, crea dei legami forti tra di loro che tanto altro non hanno…..

 

Io a loro voglio bene, vorrei esser loro vicino…. intanto mando a tutte un bacio… grande !

 

Buonanotte…..

Si sta come d’autunno sugli alberi le foglieultima modifica: 2007-09-20T22:15:00+02:00da acc_gian
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie

I commenti sono chiusi.