Avete 25M€ che vi avanzano???

oro, argento tappeti sgargianti e abbinamenti di colori di dubbio gusto     In vendita il superyacht (kitsch) che appartenne a Saddam Hussein Lungo 82 metri, è ora di proprietà del governo iracheno. Chi lo vorrà, dovrà sborsare 25 milioni di euro     MILANO – Nel corso degli ultimi anni i diversi proprietari gli hanno più volte cambiato nome, … Continua a leggere

La CRRRRISI

Stamattina sfogliavo l’inserto del Sole 24 H che si proponeva come un valido aiuto nel comprendere e combattere la CRRRRISI…. Oh, mi sono detto, se può aiutare diamogli un occhio….. La metà delle pagine, come in tutti gli inserti, è di pubblicità, ma non di pubblicità normali: creme, pani del mulino bianco e intimo di ogni genere come sempre. E’ … Continua a leggere

50 anni di PUFFI

Nella patria degli omini blu: Il belgio festeggia la loro nascita sui media e in piazza     I Puffi festeggiano i 50 anni     Il 23 ottobre 1958 i due disegnatori Peyo e Franquin diedero vita ai personaggi dei fumetti che conquistarono il mondo   DAL NOSTRO INVIATO BRUXELLES – “Per favore mi passi il coso del sale?”. … Continua a leggere

Pausini in anteprima

nuova iniziativa dopo madonna e ligabue «Invece no». Pausini in anteprima web Il nuovo singolo il 22 e 23 ottobre in streaming su Corriere.it. Il video disponibile per una settimana L’album s’intitola «Primavera». E’ l’ultimo lavoro di Laura Pausini, in uscita tra poco (data prevista il 14 novembre). Un disco che viene anticipato, il 22 e il 23 ottobre su … Continua a leggere

Sarà tutta colpa della Gelmini???

Probabilmente no. O meglio, secondo me no. No perchè divide sicuramente la colpa con i precedenti governi, di entrambi gli schieramenti politici, con l’informazione che spara a zero su tutto quanto è nuovo e fa notizia e con – mi viene da dire – la base. Non mi viene un termine corretto; ma da buon mezzo analista, sono convinto che … Continua a leggere

Taxi

Il passeggero a bordo di un taxi richiama il conducente toccandogli la spalla. Questi lancia un urlo atroce, perde il controllo della vettura, manca di poco un pullman, sbatte contro un marciapiede e si ferma a pochi centimetri da una vetrina. Dopo un paio di secondi di silenzio il passeggero si scusa con imbarazzo: “Mi spiace, non immaginavo che si … Continua a leggere