Cervello in orbita del 21 gennaio

La nave più famosa del mondo

Alta come un edificio di 23 piani, lunga più di una piazza. E’ l’ultima nave da crociera firmata Msc. Sede del futuro G8

msc_01.jpg

Sembra un transatlantico, si chiama Msc Fantasia e presto sarà l’imbarcazione più celebre del mondo. Qui infatti il prossimo luglio, per il G8 che si svolgerà in Italia, alla Maddalena, sarà ospitato il neo presidente degli Stati Uniti d’America Barak Obama insieme agli altri grandi capi di Stato. Maestosa è dir poco.

La nuova ammiraglia della Msc è un gigante del mare, alta come un palazzo di 23 piani, lunga 333 metri offre 450.000 metri quadrati di lusso arredati dallo Studio De Jorio Design International di Genova che con grande attenzione ai materiali e cura dei dettagli ha riunito nel teatro, nei 18 bar, nei 5 ristoranti, nelle piscine coperte e scoperte alcune tra le più qualificate aziende dell’arredamento.

msc_03.jpg

 

msc_04.jpg
 
msc_07.jpg

 
 
Tanti gli stili, tutti diversi tra loro. Il Manhattan Bar, è un tributo al jazz e all’astrattismo in dichiarato stile newyorchese, mentre le scale del foyer luccicano di autentici cristalli Swarovsky immersi nei gradini. Pareti rivestite in radica, marmi pregiati in bagno, mobili in wengé e lucernai realizzati dai più bravi artigiani di Murano caratterizzano lo Yacht Club: 99 suite arredate come uno yacht e con tanto di maggiordomo. È la prima area Vip realizzata su una nave da crociera, come dire una nave dentro la nave. Ma non è solo lusso. Questa è anche la nave più pulita del mondo, interamente trattata con vernici atossiche, applica le più moderne tecnologie per il riciclo delle acque nere, il risparmio energetico e il riciclaggio di vetro, carta, alluminio e plastica. Nonostante i 4000 passeggeri, non esiste un’altra nave che faccia così pochi danni al mare.

 

msc_11.jpg

 

msc_12.jpg
 
msc_13.jpg

 
Tutte le foto a questo link.
 
Ciaooooo
Cervello in orbita del 21 gennaioultima modifica: 2009-01-21T17:59:01+01:00da acc_gian
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Cervello in orbita del 21 gennaio

Lascia un commento