Eugenio Finardi – La radio

Stamattina in radio ascoltavo una discussione sulla radio stessa;

su come è cambiata e sul tipo di musica che “è consentito passare”.

La discussione è veramente ampia e – visto che il tema  mi interessa –

ho ammorbato un po’ tutti stamattina in ufficio.
Non entro per ora più di tanto nella discussione; ma più o  meno

casualmente poco dopo ho ascoltato questa canzone di Finardi.

 

E’ una canzone bellissima; raccoglie davvero l’emozione che provo

io (o che ho provato) nell’ascoltare la radio, nel sentirla amica,

compagna di tempo libero, occupato o forse perso.

 

Non è forse un caso che la pubblichi oggi, a 3 anni dalla chiusura di Playradio…

 

 

Eugenio Finardi – La radioultima modifica: 2010-07-01T09:24:40+02:00da acc_gian
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento