Questo secondo me è essere mamma (e papà)

E’ l’inizio di un libro che ho iniziato a leggere ieri mentre aspettavo che Alicina finisse la lezione di inglese. Avrò letto in tutto 20 righe, al termine delle quali ho pensato “questa è la giogia di essere genitori, questo è quello che provo ogni giorno nell’avere Alice, Irene e Giusy accanto, nell’essere una famiglia. C’era una volta (e c’è … Continua a leggere

Oliver Twist

Ho finito il primo libro del 2010. Vista la voglia che ho di fermarmi e coccolarmi tra le pagine di un libro, ci sono voluti pochi giorni pe finire il mio regalo di Natale. Giusy ed io ci siamo regalati grandi classici, io ho chiuso Oliver Twist e lei è a buon punto con Mary Poppins. Oliver Twist è veramente … Continua a leggere

Qualcuno l’ha già letto?

Mi ispira, ma visto il fiuto che ho quest’anno per i libri-bufala temo di buttare altri soldi in un libro che alla ventesima pagina trova posto in un angolo della libreria. Detesto lasciare i libri a metà, è una cosa che mi da proprio fastidio. Di alcuni volumi però proprio non riesco ad arrivare alla fine. Non sono quelli brutti, … Continua a leggere

Liberamente estratto… dal libro di una vita

Ho ricominciato a mangiarmi le unghie…Dò la colpa al lavoro, ma ci credo poco. Non ho dormito niente stanotte; ho gli occhi che mi bruciano da morire. I tuoi invece sono i soliti, meravigliosi, grandi e marroni. Sono fissi però su un punto della tovaglia a fiori grandi, quasi a cercare di risolvere chissà quale enigma. La testa è altrove, … Continua a leggere

… questa volta mi sono fatto un po’ fregare….

Non sempre scelgo con attenzione quello che leggo, a volte mi faccio prendere dall’entusiasmo o dalla curiosità per qualcosa che poi putroppo rimane impilato ssulla libreria in attesa di un momento per iniziare la lettura. Il più delle volte però, proprio perchè riesco a ritagliarmi poco tempo per la lettura, scelgo con molta attenzione cosa leggere, anche perchè mi piace … Continua a leggere

Alla fine l’ho comprato

Gli ho girato intorno dal giorno che è uscito ed è stato presentato in Feltrinelli una domenica mattina.   Ho sempre avuto remora a comprarlo, perchè la protagonista di una delle storie si chiama Alice e perchè la seconda storia mi riporta alla memoria una esperienza familiare che rimane comunque una “ferita”.   Ma alla fine ho ceduto, complice la … Continua a leggere